Cari Colleghi,

negli ultimi giorni mi è capitato di fare una presentazione riguardante il ruolo che i diabetologi possono svolgere non solo per curare ma anche per risparmiare e liberare risorse da destinare soprattutto alla innovazione, presente e futura. Il diabetologo può esercitare un controllo sulla spesa adottando personalmente o cercando di far adottare a chi partecipa alla cura delle persone con diabete alcuni comportamenti che possono immediatamente tradursi in un abbattimento dei costi riferibili alla cura. Questo senza generare alcuna sottrazione del necessario alle persone con diabete.

Con piacere vi invio la mia presentazione nella convinzione che vi possa interessare e che possa esservi utile in caso di dialogo con i decisori che operano nelle vostre realtà. Spero che le proposte concrete di azioni da intraprendere da parte di noi diabetologi che ho incluso nella presentazione possano trovare la vostra approvazione, essere implementate e diventare parte del nostro impegno quotidiano.

Tutti insieme possiamo evitare sprechi di risorse preziose, istruendo bene i nostri pazienti in tema di autocontrollo e di terapia insulinica, operando le scelte terapeutiche più vantaggiose dal punto di vista clinico ed economico (senza farsi condizionare da valutazioni a volte superficiali), aumentando l’attenzione nei confronti del piede diabetico, mettendoci a disposizione per le consulenze nei reparti (compatibilmente con gli altri impegni).

Dobbiamo essere noi i protagonisti della spending review in diabetologia e delle operazioni di risparmio in sanità, nel rispetto dei principi della buona pratica clinica, piuttosto che accettare passivamente scelte operate da altri, alcune volte in maniera poco ispirata da una reale conoscenza della realtà clinica, dei bisogni delle persone con diabete e dalla ricaduta economica dell’una o l’altra scelta nella governance dell’assistenza diabetologica.

I diabetologi italiani hanno conoscenza, competenza ed esperienza clinica ma dovrebbero avere una maggiore consapevolezza di quanto possano essere efficaci anche come protagonisti del controllo virtuoso della spesa e come custodi della sostenibilità dell’intero sistema.

Un caro saluto a tutti.

Enzo Bonora  

 

leggi il pdf "Diabetologi per curare e diabetologi per risparmiare".

ultime news

Cookie

Il sito Siditalia.it utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di terze parti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione.
Continuando la navigazione del sito o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie