La Commissione Farmaci della Regione Veneto, avvalendosi del lavoro anche di diabetologi e medici di medicina generale, ha redatto un documento di indirizzo sulla terapia del diabete tipo 2. Il documento è largamente ispirato agli standard di cura delle società scientifiche diabetologiche ma è di grande interesse perché individua indicatori di utilizzo delle varie classi di farmaci che sono stati inseriti negli obiettivi di budget delle ULSS. Il documento prevede un massimo di utilizzo per incretine e inibitori SGLT-2 (con tetti più che doppi rispetto alle attuali prescrizioni di inibitori DPP-4 e analoghi GLP-1) ma anche un massimo di utilizzo per sulfoniluree e glinidi (giustamente accomunate dal medesimo meccanismo d’azione). In particolare, i soggetti trattati con sulfoniluree o glinidi non dovranno superare il 30% e di questa quota almeno il 70% dovrà essere costituito da soggetti trattati con gliclazide. Tale percentuale include monoterapia e terapie di combinazione (duplice o triplice), ivi comprese le combinazioni fisse di sulfoniluree+metformina o sulfoniluree+pioglitazone. Considerando che in Italia ancora il 50% delle persone con diabete è trattata con questi farmaci, si tratta di ridurre queste prescrizioni a vantaggio di altri principi attivi. Il documento, include anche indicazioni sui farmaci di prima scelta in varie condizioni cliniche (sovrappeso/obesità, scompenso cardiaco, insufficienza renale o epatica, malattia cardiovascolare, ecc.). Da sottolineare che poiché si tratta di indicatori di ULSS, poiché circa il 50% dei pazienti non sono assistiti dai diabetologi e poiché i nuovi farmaci antidiabetici sono prescrivibili solo dai diabetologi, questi ultimi potranno considerare gli indicatori in maniera decisamente meno restrittiva per i nuovi farmaci (tetti circa raddoppiati: inibitori DPP-4 fino al 40%, analoghi GLP-1 fino al 10%, inibitori SGLT-2 fino al 10%).

Il documento è interamente consultabile al seguente link: Documento terapia T2DM Regione Veneto

Cookie

Il sito Siditalia.it utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di terze parti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione.
Continuando la navigazione del sito o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie