Cari Colleghi,

vi comunico che il Gruppo di Studio AMD - SID “Diabete e Gravidanza” ha redatto un documento congiunto riguardante l’uso appropriato degli integratori e di micronutrienti, sottolineando come gli stessi non devono essere intesi come sostituti di una dieta sana e bilanciata e la supplementazione non deve eccedere le dosi giornaliere raccomandate.

Il documento, consultabile al seguente link http://www.siditalia.it/clinica/linee-guida-societari/send/80-linee-guida-documenti-societari/4433-2018-position-statemnet-amd-sid-gravidanza-integratori-vitaminici-inositolo-e-probiotici-nelle-donne-con-iperglicemia-in-gravidanza, si focalizza su alcuni composti che hanno mostrato una rilevanza nell’ambito del metabolismo dei carboidrati. Nello specifico vengono riportate le attuali evidenze circa il ruolo delle vitamine D e B12 e della supplementazione con acido folico, in relazione alla gravidanza e al diabete gestazionale (GDM). Inoltre, viene analizzata l’efficacia dell’uso dell’inositolo, dei probiotici e degli acidi grassi poliinsaturi (PUFA) in gravidanza e nella prevenzione e/o nel trattamento del GDM.

Un sentito ringraziamento da parte del Consiglio Direttivo SID ai componenti del Gruppo di Studio e agli estensori del documento stesso.

Cari saluti

Francesco Purrello

 

ultime news

Cookie

Il sito Siditalia.it utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di terze parti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione.
Continuando la navigazione del sito o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie