Gentilissimi, comunico che al seguente link del sito SID è stato pubblicato un FOCUS SID riguardante le diete alternative.
Benché talvolta utili per indurre una rapida riduzione del peso, le diete alternative non hanno dimostrato effetti benefici a lungo termine nel paziente diabetico, né in termini di calo ponderale né in termini di riduzione del rischio cardiovascolare. Un corretto approccio nutrizionale nel diabete deve prevedere un’alimentazione varia e bilanciata. Soltanto in questo modo, si può indurre un cambiamento permanente delle abitudini alimentari ed ottenere effetti benefici anche sulla qualità di vita.
La Società Italiana di Diabetologia ha sentito l’esigenza di redigere un documento con lo scopo di revisionare i dati disponibili in letteratura, relativamente alla dieta vegetariana/vegana, paleolitica e chetogenica, fornendo le migliori evidenze disponibili sul loro ruolo nella terapia nutrizionale del diabete mellito.
Cordialmente
Giorgio Sesti
Presidente SID

ultime news

Cookie

Il sito Siditalia.it utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di terze parti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione.
Continuando la navigazione del sito o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie