Quando: 1 dicembre 2017
Dove: Milano, Hotel Michelangelo

08:30 Registrazione
Raccolta aspettative: V. Grancini (Milano)
08:45 Saluti di benvenuto:
R. Bonfanti, SIEDP (Lombardia),
A. Giancaterini, Presidente AMD (Lombardia)
G. Lepore, Presidente SID (Lombardia)
Presentazione degli obiettivi del corso, metodologia, freccia di processo - P. Rumi

I SESSIONE: Il compenso metabolico nel giovane diabetico sportivo
Moderatore:G. Lepore (Bergamo)
09:00 Fisiopatologia dell'esercizio fisico nel diabete insulino-dipendente
V. Grancini (Milano)
09:20 Terapia insulinica ed attività sportiva: quali opportunità tra MDI e CSII
A. Rocca (Cinisello Balsamo)
09:40 Monitoraggio glicemico e aspetti nutrizionali nella prestazione sportiva
R.Ghelardi (Melegnano, MI), S. Casati (Cantù, MI)
10:10 L'esperienza dei campi scuola. Il punto di vista del pediatra
R. Bonfanti (Milano)
10:30 Discussione delle relazioni dalle ore 9.00 alle 10.30

II SESSIONE: Il giovane atleta diabetico: l'ambiente, l'individuo, la squadra
Moderatore: E. Orsi (Milano)
10:40 Diabete, sport e psiche: non solo glicemia...
L. Bocchi (Milano)
11:00 L'allenamento nell'atleta con diabete e il risultato sportivo. Serve qualcosa in più?
M. Vandoni (Pavia)
11:20 L'idoneità medico-sportiva nell'atleta diabetico: aspetti medico-legali
P. Rumi (Milano)
11:40 Discussione delle relazioni dalle ore 10.40 alle 11.40
11:50 Coffee break

III SESSIONE: L'educazione terapeutica e l'atleta diabetico. Dalla teoria alla pratica
Lavori di gruppo

Tutor: A. Giancaterini, V.Grancini, R.Ghelardi, P.Rumi
12:00 Lavoro in gruppo con elaborazione strategie su casi clinici:
Ipoglicemia e attività fisica: MDI vs CSII
Focus essenziale sulle potenzialità di gestione di esercizio fisico potendo modificare le velocità di infusione dell'infusione nel caso della pompa, modulando quindi le necessità fisiologiche di insulina rispetto all'intensità dell'esercizio vs sola possibilità di variazione "fissa" dell'insulina basale, o modifica dell'orario di somministrazione, in caso di MDI.


Autocontrollo e valutazione dei trend glicemici:
L'importanza della modulazione dell'esercizio fisico, sia come intensità che come tempistiche, in relazione all'andamento glicemico nel periodo immediatamente precedente l'esercizio (differimento dell'attività, modifica delle integrazioni previste, eventuali boli di correzione, variazione dell'infusione basale in caso di pompa, scelta del miglior orario per effettuare attività ecc.).
12:50 Discussione in plenaria
13:15 Lunch
14:15 Restituzione aspettative, freccia di processo
A. Rocca (Cinisello Balsamo)

IV SESSIONE: Il passaggio dalle cure pediatriche alla Diabetologia dell'adulto: un momento critico
Moderatore: A. Giancaterini (Milano)
14:30 Lo sport risorsa o problema? Le difficoltà nell’età di transizione. Il punto di vista del pediatra
A.Scaramuzza (Cremona)
14:50 Ruolo dell'educazione terapeutica all’uso efficace della tecnologia: le peculiarità nell’attività sportiva
A. Girelli (Brescia)
15:10 L'importanza del team diabetologico nelle situazioni complesse: il banco di prova dell’esercizio fisico
R. Persico (Cremona)
15:30 Discussione delle relazioni dalle ore 14.30 alle 15.30

V SESSIONE: Lo sport fa bene al diabete?
Moderatore: R. Dagani (Rho)
15:45 Rischi e benefici collegati all’attività sportiva
A. Ciucci (Mariano Comense, CO)
16:00 Caso clinico: guidato interattivo
Un atleta che cresce: un banco di prova per le scelte del diabetologo
P. Rumi (Milano)
Caso clinico di paziente che partendo da un livello di sportivi amatoriale incrementa progressivamente l’intensita e il livello dello sport praticato ponendo al diabetologo problematiche e quesiti sempre più rilevanti da risolvere per la geatione de compenso metabolico
16:30 Cosa ne pensano gli attori coinvolti?
Interventi preordinati dei portatori di interesse

Tavola rotonda: Importanza dello sport per il giovane diabetico, ruolo positivo nell'età di transizione, importanza di avere equipe assistenziali professionalmente formate sull'argomento nel rapporto con il paziente e la famiglia

Moderatore: Giuseppe Marelli
Discussant: Alessandro Salvatoni, Angela Girelli, Paolo Rumi, Biagio Barletta, Oreste Perri.

17:30 Conclusioni/ take Home messages
A.Rocca


INFORMAZIONI GENERALI


RESPONSABILE SCIENTIFICO
Dr. Alberto Rocca
Direttore S.S. Diabetologia e malattie metaboliche
P.O. E. Bassini, Cinisello Balsamo
ASST Nord Milano

Dr. Paolo Rumi
Direttore
IMS Istituto di Medicina dello Sport CONI-FMSI, Milano

SEDE DEL CONVEGNO
Hotel Michelangelo
Piazza Luigi Di Savoia, 6
20124 Milano
Tel. (+39) 02 6755865 fax 02 6694232

PROVIDER ECM
SID - Società Italiana di Diabetologia e Malattie del Metabolismo ID n° 373
Via Pisa 21, 00162 ROMA
Tel. 0644240967 - Fax 0644292060
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CREDITI FORMATIVI ECM
N° ECM di Riferimento: 373-202020
N° Ore formative: ore 7
N° Crediti assegnati: 7

Il Congresso verrà accreditato per n ° 50 partecipanti le seguenti professioni: Medico Chirurgo (40), Infermiere (5), Psicologo (5)

Discipline per la figura del Medico Chirurgo:
Malattie metaboliche e diabetologia, Endocrinologia, Medicina Interna, Medicina dello sport, Pediatria, Pediatria(Pediatri di libera scelta) Scienza dell'alimentazione e dietetica

OBIETTIVO FORMATIVO
DOCUMENTAZIONE CLINICA. PERCORSI CLINICO-ASSISTENZIALI DIAGNOSTICI E RIABILITATIVI, PROFILI DI ASSISTENZA - PROFILI DI CURA

ISCRIZIONE
L’iscrizione è gratuita e potrà essere effettuata tramite la compilazione di un form on-line sul sito della SID (http://www.siditalia.it/formazione/corsi-residenziali)

METODO DI VERIFICA ED INFORMAZIONI VARIE
La documentazione ECM sarà on-line a partire dalle ore 08.00 del giorno 2 dicembre 2017 alle ore 08.00 del giorno 5 dicembre 2017. Si ricorda che da comunicazione Age.Na.S. del 27 marzo 2015 il questionario di verifica on-line consente di effettuare una sola e non ripetibile compilazione del test. Il set di domande rimarrà lo stesso ed allo stesso verrà applicata la doppia randomizzazione. In sede di evento il provider darà indicazioni in merito alla pubblicazione del questionario.
L’assegnazione dei crediti formativi rimane, comunque, subordinata a:
  • presenza in sala per il 90% della durata dell’evento. La rilevazione delle presenze verrà compiuta tramite utilizzo di scanner elettronici posizionati presso l’ingresso delle sale. Si raccomanda vivamente ai partecipanti di provvedere sempre a registrare l’ingresso e l’uscita. L’assenza di una sola delle timbrature necessarie determinerà l’impossibilità di assegnazione dei crediti;
  • rispondere correttamente al 75% dei quesiti del questionario di apprendimento;

ATTESTATO ECM
L’attestato ECM verrà spedito all’indirizzo di posta, indicato e confermato al momento dell’iscrizione on-line, dopo aver effettuato le opportune verifiche.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
Ai partecipanti verrà rilasciato l’Attestato di partecipazione

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
I&C s.r.l.
Via Andrea Costa, 202/6 - 40124 Bologna
Tel 051-6144004 - Fax 051-6142772
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 “Attenzione, se entro pochi minuti dopo esserti registrato non ricevi la email di conferma di registrazione da parte di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., la registrazione non è confermata. Si prega di controllare anche la propria cartella di posta indesiderata”

Cookie

Il sito Siditalia.it utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di terze parti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione.
Continuando la navigazione del sito o cliccando su "Chiudi" acconsenti all'uso dei cookie